I Pink Floyd Legend: il live della tribute band al Teatro Olimpico tutto esaurito. Applausi al grande rock

  • 5 mesi fa
Teatro Olimpico sold out per il primo dei cinque concerti, fino a sabato 27 gennaio, dei Pink Floyd Legend. Cinque eventi, prodotti da Gilda Petronelli di Menti Associate, per ripercorrere la musica dei Pink Floyd, tra i gruppi più importanti della storia del rock mondiale, proponendo ogni sera dal vivo un album della band britannica. Martedì 23, sul palco del teatro di piazza Gentile da Fabriano, Fabio Castaldi, voce e basso, Alessandro Errichetti, voce e chitarre, Simone Temporali, voce e tastiere, Paolo Angioi, chitarre, basso e cori, Emanuele Esposito, batteria e Giorgia Zaccagni, Nicoletta Nardi e Claudia Marss ai cori, Maurizio Leoni al sassofono, hanno proposto nella prima parte della serata alcuni dei più grandi successi dei Pink Floyd e nella seconda il disco «The Dark side of the Moon», capolavoro pubblicato nel 1973, tra gli album più venduti di tutti i tempi. Giochi di luce, proiezioni e brani indimenticabili hanno catturato e affascinato il pubblico presente che ha lungamente applaudito per tutto il live. Stasera, mercoledì 24, si prosegue con «Pulse», terzo album live dei Pink Floyd e giovedì 25 con «Animals». Venerdì 26 sarà dedicato a «The Final Cut» con la special guest Harry Waters, figlio di Roger. Si conclude sabato con «Atom Heart Mother» il famoso album con la mucca in copertina del 1970, pietra miliare del progressive rock.